Archivio Categoria: Hf

Lug 20

Elettrosmog

Con il termine elettrosmog si designa il presunto inquinamento elettromagnetico da radiazioni elettromagnetiche non ionizzanti, quali quelle prodotte da emittenti radiofoniche, cavi elettrici percorsi da correnti alternate di forte intensità (come gli elettrodotti della rete di distribuzione), reti per telefonia cellulare, e dagli stessi telefoni cellulari. I Radioamatori e l’inquinamento elettromagnetico Dato che i Radioamatori hanno a …

Continua a leggere »

Lug 19

Codice RST

Durante un QSO (conversazione tra radioamatori) risulta utile poter esprimere in modo chiaro e semplice la qualità della comunicazione (intesa come intelligibilità ovvero la possibilità di intendere le frasi ascoltate senza difficoltà di comprensione o equivoco) come anche l’intensità del segnale radio ricevuto. Per tale scopo, nel 1934, fù inventata una codifica che riportasse la …

Continua a leggere »

Lug 07

PROPAGAZIONE DELLE ONDE ELETTROMAGNETICHE

L’attività di radioamatore è molto influenzata dalla propagazione delle onde radio. Questo avviene soprattutto sulle bande denominate HF  che si estendono da 1.8 Mhz fino ai 30 Mhz ed anche oltre. In particolari periodi dell’anno anche le frequenze superiori possono essere riflesse fino a diverse centinaia o migliaia di chilometri permettendo collegamenti internazionali altrimenti impossibili. …

Continua a leggere »

Mag 17

Packet Cluster IK8VKW-6

Il Packet Cluster è oggi il mezzo maggiormente utilizzato per monitorare l’attività Dx nel Mondo, infatti grazie alla grande magliatura della rete, consente a chi si connette ad un nodo la ricezione degli spot lanciati in rete dalle stazioni radio che realizzano un DX e che ne inviano notizia a mezzo Cluster. Ma il cluster …

Continua a leggere »

Mag 11

Giro D’Italia – 6° Tappa Calabrese.

Nella giornata odierna, si svolgerà in Calabria la 6° tappa del giro d’Italia, da Reggio Calabria alle Terme Luigiane (Guardia Piemontese – CS). Per l’occasione si segnala che, l’associazione U.R.I. – Unione Radioamatori Italiani, ha istituito un diploma “IL GIRO CON LA RADIO”. Maggiori info consultando il regolamento, cliccando quì. La sezione U.R.I. – I8CCD VINCENZO …

Continua a leggere »

Apr 03

Il sistema RST

IL SISTEMA RST (Readability-Strength-Tone) Il sistema RST per il rapporto della qualità del segnale è usato fin dal 1934 circa come scorciatoia per riportare la comprensibilità (R), l’intensità del segnale (S) e, per la sola radiotelegrafia, la nota (T). Per i collegamenti di sola voce si limita a comprensibilità ed intensità del segnale (R e …

Continua a leggere »

Nov 24

DXFUNCLUSTER

Il famoso sito spagnolo, Dx Funcluster, noto appunto per l’invio e la visualizzazione di spot Dx, adesso grazie al lavoro svolto dal collega Renzo I1CHC, ha la possibilità di visualizzare la pagina web nella nostra lingua. Per chi ancora non è iscritto, lo può fare andando sul sito web http://www.dxfuncluster.com/   La bellezza di questo sistema …

Continua a leggere »

Post precedenti «