«

»

Mag 25

ETICA DEL RADIOAMATORE

1) IL RADIOAMATORE E’ UN GENTILUOMO:
non trasmette appagando il proprio piacere quando sa di nuocere al piacere altrui.

2) IL RADIOAMATORE E’ LEALE:
verso le leggi e i regolamenti  nazionali  ed internazionali, nei confronti degli amici e verso la propria associazione.

3) IL RADIOAMATORE E’ PROGRESSISTA:
segue il progresso della tecnica: apporta continuamente migliorie ai propri impianti, si sforza di adoperare la sua stazione con la migliore correttezza possibile.

4) IL RADIOAMATORE E’ CORTESE:
trasmette, se richiesto, lentamente, dà consigli e notizie ai principianti; non usa mai un tono cattedratico.

5) IL RADIOAMATORE E’ EQUILIBRATO:
la radio è il suo svago ma non tralascia per essa nessuno dei suoi doveri verso la famiglia, il lavoro, la scuola, la comunità.

6) IL RADIOAMATORE E’ ALTRUISTA:
la sua stazione  le sue conoscenze tecniche e professionali sono sempre a disposizione dei suoi simili, del suo paese e del Mondo.