Il Codice “Q”

IL codice Q è un elenco di segnali che sintetizzano una domanda, quando seguito da un punto interrogativo, o una risposta dettagliata. Nato per la radiotelegrafia, è usato anche in fonia per la sua concisione e per standardizzare le comunicazioni.
Il significato di ogni codice deve , o può, essere ampliato o completato con l’aggiunta di nominativi di chiamata, nomi di luoghi, cifre, numeri etc. I dati fra parentesi quadre [ ] sono opzionali e devono essere trasmessi nello stesso ordine in cui appaiono nel testo. Tre puntini … indicano una parte che deve essere completata. Il carattere corsivo indica il tipo di informazione di cui deve essere fornito nome o quantità.
Quello che segue è la parte del codice Q che riguarda i radioamatori. Se vi interessa, potete esaminare anche il codice Q completo.

Francesco Fiorino Cupolillo

Sysop della conferenza *CALABRIA* , Presidente della Sezione U.R.I. Città di PAOLA (CS), Volontario di Croce Rossa afferente il Comitato di PAOLA (CS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*